Villa Matari B&B – Fontane Bianche – Siracusa, Sicilia

News

Il New York Times dedica un articolo alla città di Siracusa

Il celebre quotidiano americano elogia la cittadina siciliana

Il New York Times è uno dei più famosi quotidiani al mondo. Pertanto, non è facile ritagliarsi anche un piccolo spazio in questa vetrina internazionale. Siracusa però ci è riuscita, grazie all’articolo firmato Seth Sherwood, dal titolo “36 ore a Siracusa, Sicilia” e risalente al 7 settembre 2019.

La descrizione recita:” Architettura che attraversa secoli, reperti di arte religiosa, una particolare cucina dolce-salata e gloriosi tramonti mediterranei: questa antica città è piena di ricchezze senza tempo”.

Il New York Times dopo una breve narrazione sulle origini della cittadina, continua consigliando i posti da visitare a Siracusa in 36 ore.

Duomo di Siracusa

Viene suggerito di iniziare da venerdì verso le ore 17,00 con una passeggiata serale a Ortigia, passando poi per il lungomare fino al castello Maniace. La passeggiata continua fino alla Fonte Aretusa e alla Marina. Arrivato l’orario di cena non può che essere consigliato un piatto tradizionale ovvero la caponata.

Il Sabato viene dedicato alla Galleria regionale di Palazzo Bellomo e a un giro nel tradizionale mercato di Ortigia. Dopo pranzo viene raccomandato di visitare la Cattedrale e la chiesa di Santa Lucia alla Badia per poter essere ammaliati dal capolavoro di Caravaggio dedicato al seppellimento di Santa Lucia. Dopodiché una seduta di shopping prima della cena. 

Per chiudere in bellezza, la domenica viene dedicata completamente alla cultura attraverso la visita al parco archeologico della Neapolis e il museo Paolo Orsi.

Finisce così l’itinerario consigliato dal New York Times, che ha saputo cogliere il valore di questa storica città elogiandone ogni sua forma.

Potete trovare l’articolo completo qui.

Translate »